sabato , agosto 18 2018
Ultime Notizie
Home / Linux / Proxmox – Limitare accesso GUI

Proxmox – Limitare accesso GUI

Ciao Ragazzi,

per chi non lo conosce, Proxmox è un ambiente di virtualizzazione open source basato su QEMU/KVM e LXC. Non ha nulla da invidiare a soluzioni enterprise come VMware ad esempio, anzi per alcuni aspetti è molto meglio perchè è un middleware che si posiziona sopra un sistema operativo esistente (generalmente la base è Debian).

Per chi non lo conosce può fare riferimento a questo articolo dove spiego come installarlo, ma oggi mi rivolgo a chi già lo conosce e ci lavora.

Tra le varie funzionalità è possibile limitare l’accesso del Web GUI tramite un file di configurazione che non esiste, ma va creato.

In particolare nella cartella /etc/defaults va creato il file pveproxy con dentro questo contenuto:

ALLOW_FROM="ip_address1,ip_address2"
DENY_FROM="all"
POLICY="allow"

Dove ip_addressX sono gli indirizzi IP che volete abilitare alla gui.

Fatto questo basta riavviare il servizio:

/etc/init.d/pveproxy restart

Enjoy!

 

Info Paolo Daniele

Ingegnere delle Telecomunicazioni, appassionato di informatica fin da piccolo ho trasformato la passione in lavoro. Con il PHP faccio tutto (o quasi...) ma non disprezzo altri linguaggi all'occorrenza. Se vi piace il mio sito, o vi è utile, o vi sto simpatico, offritemi una birra!

Ti potrebbe interessare

NodeJS e IoT

IoT: Internet of Things IoT ovvero Internet of Things (Internet delle cose ndr.) è un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *