sabato , Novembre 27 2021
Ultime Notizie
Home / Linux / Partclone: Cloniamo le nostre partizioni

Partclone: Cloniamo le nostre partizioni

Oggi vi presento un sistema molto semplice per clonare intere partizioni, il suo nome è Partclone. Queso è il sistema ideale, semplice e veloce per effettuare un intero backup della nostra partizione contenente il sistema operativo, così da ripristinarla facilmente in caso di danneggiamenti.

Il vantaggio maggiore di partclone è la sua leggerezza(pochi KB di dimensione), ma soprattutto un buon fattore di compressione(fino a 9 volte rispetto alla dimensione reale)

Tra i numerosi filesystem supportati, troviamo quelli per Linux, Windows e Mac quali:

Insomma abbiamo solo l’imbarazzo della scelta!!!

[rb_list type=”arrow1″][rb_list_item]ext2,[/rb_list_item][rb_list_item]ext3,[/rb_list_item][rb_list_item]ext4,[/rb_list_item][rb_list_item]hfs+,[/rb_list_item][rb_list_item]reiserfs,[/rb_list_item][rb_list_item]reiser4,[/rb_list_item][rb_list_item]btrfs,[/rb_list_item][rb_list_item]vmfs3,[/rb_list_item][rb_list_item]vmfs5,[/rb_list_item][rb_list_item]xfs,[/rb_list_item][rb_list_item]jfs,[/rb_list_item][rb_list_item]ufs,[/rb_list_item][rb_list_item]ntfs,[/rb_list_item][rb_list_item]fat(12/16/32),[/rb_list_item][rb_list_item]exfat0[/rb_list_item][/rb_list]

Vediamo come installarlo su ubuntu e come utilizzarlo.

Prima cosa da fare, che non fa mai male, un:

sudo apt-get update

sudo apt-get install partclone

Fatto questo scegliamo la partizione di cui vogliamo effettuare il backup, o tramite il comando:

fdisk -l

oppure:

cat /etc/fstab

Fatto questo possiamo avviare il programma(nell’esempio la partizione è in ext3):

partclone .ext3 -c -s /dev/sda1 -o /dev/sdb1/backup.pcl

In questo caso creiamo un clone della partizione sda1 su un drive esterno sdb1.

E’ possibile inoltre comprimere l’immagine creata:

partclone.ext3 -c -s /dev/sda1 | gzip -c > /dev/sdb1/backup.pcl.gz

Per ripristinare una immagine di backup (ad esempio da un cd come SystemRescueCd) basta dare il comando:

zcat /dev/sdb1/backup.pcl.gz | partclone.ext3 -r -o /dev/sda1

Maggiori informazioni li trovate sul sito di Partclone

Enjoy!

Info Paolo Daniele

Ingegnere delle Telecomunicazioni, appassionato di informatica fin da piccolo ho trasformato la passione in lavoro. Con il PHP faccio tutto (o quasi...) ma non disprezzo altri linguaggi all'occorrenza. Se vi piace il mio sito, o vi è utile, o vi sto simpatico, offritemi una birra!

Ti potrebbe interessare

Deploy WordPress e MySQL in un Cluster Kubernetes con Persistent Volumes

Oggi voglio parlare di come deployare su un cluster Kubernetes un WordPress+MySQL utilizzando volumi persistenti …